Non siamo soli. La Campagna Libera la Domenica, oltre al sostegno di Cei, ha raccolto l’adesione di istituzioni, testate editoriali, gruppi di opinioni e associazioni religiose e civili. Ecco una lista, in continuo aggiornamento:

Sindacati:

Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, UILTuCS (lettera ufficiale, in PDF)

Regioni Italiane:

Piemonte (lettera ufficiale, in PDF)

Veneto (lettera ufficiale, in PDF)

Emilia Romagna (lettera ufficiale, in PDF)

Toscana (lettera ufficiale, in PDF)

Autorità religiose:

Arcivescovo Giancarlo Maria Bregantini (lettera ufficiale, in PDF)

Testate giornalistiche:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gruppi e associazioni civili e religiose:

 

Le confessioni di una cassiera ( Facebook )

 

 

 

 

No alle Aperture Domenicali ( Facebook )

 

 

 

Domenica No Grazie: ( Sito Ufficiale )